Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 19 Mag 2013

Read Full Post »

1 (23)Mi ami?, e lei se ne sta zitta,

guardandolo soltanto, impassibile e distante,

rifiutando di pronunciare quel no che lo distruggerà,

o quel sì che li distruggerebbe,

concludiamone dunque che il mondo sarebbe assai migliore se ciascuno si accontentasse di quello che dice,

senza aspettarsi che gli rispondano,

e soprattutto senza chiederlo né desiderarlo.

(José Saramago )

Read Full Post »

13

Avevo un campo pieno di speranza

ma nel delirio della febbre

Lo devastai, e allora

Lo seminai di amori

e vi nacquero fiori

di delusione

(Fernando Pessoa)

Read Full Post »

23

So di essere stata felice al tuo fianco;

Ma quel che è stato è stato, e basta.

Non fa bene crogiolarsi nel pianto…

Quel che lietamente visse, coraggiosamente morì.

Non comporrò canzoni per cuori infranti.

E tu, che sei uomo, non vuoi lacrime,

E se dovessi offrirti la mia fedeltà,

Saresti, credo, un po’ terrorizzato.

È questo il bisogno della donna, la sua condanna:

Allineare i suoi piccoli doni, e dare, dare,

Perché il palpito del dare è dolce.

A te, che non hai chiesto né voti né versi,

Il mio dono, finché avrò vita, sarà l’assenza,

Ma per dopo, amore mio, non posso prometterti nulla.

(Dorothy Parker)

Read Full Post »

23 (2)

Ho speso un’ora pensando un verso

che la penna non vuole scrivere.

Tuttavia esso è qui dentro

inquieto, vivo.

Esso è qui dentro

e non vuole uscire.

Ma la poesia di questo momento

inonda tutta la mia vita.

(Carlos Drummond de Andrade)

Read Full Post »