Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 20 maggio 2013

Read Full Post »

Read Full Post »

Read Full Post »

23Amo quelli che non sanno vivere che per sparire, poiché son coloro appunto che vanno al di là.

Io amo i grandi disprezzatori perché sono i grandi veneratori, e frecce del desiderio verso l’opposta riva.

Amo coloro che non cercano dietro alle stelle una ragione per tramontare ed offrirsi in sacrificio:

ma coloro che si sacrificano sulla terra.

Amo colui che vive per conoscere.

Amo colui che ama la sua virtù: poiché la virtù è volontà di tramontare e una freccia del desiderio.

Amo colui che non trattiene per sè una sola goccia del suo spirito, ma che vuol essere unicamente lo spirito della sua virtù: come spirito, varcherà il ponte.

Amo colui l’anima del quale si prodiga, che non vuole ringraziamento e non restituisce: giacché egli dona sempre e non si vuol conservare.

Amo colui che è libero spirito e libero cuore: così la sua testa non sarà che un viscere del suo cuore.

(Friedrich Wilhelm Nietzsche)

Read Full Post »

12Così si chiude la storia, sui tuoi sorrisi e il tempo di un’ assenza.

Sento ancora le tue dita sul piano della mia infanzia. Ti ho cercata dappertutto anche all’estero.

Ti ho trovata; ovunque tu fossi, mi addormentavo nel tuo sguardo.

La tua carne era la mia carne.

Con le nostre metà, avevamo inventato promesse;

insieme, eravamo i nostri domani.

Ora so che i sogni più folli si scrivono con l’inchiostro del cuore.

Ho vissuto laddove i ricordi si formano a due, al riparo dagli sguardi, nel segreto di una sola fiducia dove tu ancora regni.

Mi hai dato ciò che non immaginavo, un tempo dove ogni secondo di te conterà nella mia vita più di ogni altro secondo.

Io ero di tutti i villaggi, tu hai inventato un mondo. Te ne ricorderai, un giorno?

Ti ho amata come non credevo che fosse possibile. Sei entrata nella mia vita come si entra nell’estate.

Non provo né rabbia né rammarico.

I momenti che mi hai dato hanno un nome: l’incanto.

Lo hanno ancora, sono fatti della tua eternità.

Anche senza di te non sarò mai più solo, perché tu esisti da qualche parte.

(Marc Levy)

Read Full Post »

22Scrivi poesie

perché hai bisogno

di un posto

dove essere

quello che non sei.

(Alejandra Pizarnik)

Read Full Post »

2La seduzione che emette una mente capace e sofisticata,

è molto più profonda dell’attrazione fisica;

essa si insinua sotto la pelle

nutrendosi di elementi oltre la logica del linguaggio.”

(Anna Biason)

Read Full Post »