Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for maggio 2016

b3b93e2821659d5b2c1577cb4af0763d

No.Non lo odia.

Ma nemmeno lo ama.

Ed ecco che allo smettere

di amarlo e di odiarlo

sente disfarsi

l’ultimo nodo

della sua stuttura vitale.

Niente le importa più.

E’ come se

non aveva più ragione

di essere né lei né il suo passato.

Una immensa noia la circonda,

si sente barcollare andando indietro .

Oh questa ribellione improvvisa!

Questo desiderio

che la tormenta di unirsi gemendo:

“Voglio vivere.

Restituitemi,

restituitemi il mio odio!” 

(María Luisa Bombal)

Read Full Post »

LuisCosì, tra pietra e pietra

seppi che sommare è unire

e che sottrarre ci lascia

soli e vuoti.

Che i colori riflettono

l’ingenua volontà dell’occhio.

Che i solfeggi e i sol

implorano la fame dell’udito.

Che le strade e la polvere

sono la ragione dei passi.

Che la strada più breve

fra due punti

è il cerchio che li unisce

in un abbraccio sorpreso.

Che due più due

può essere un brano di Vivaldi.

Che i geni amabili

abitano le bottiglie del buon vino.

Con tutto questo già appreso

tornai a disfare l’eco del tuo addio

e al suo posto palpitante a scrivere

La Più Bella Storia d’Amore

ma, come dice l’adagio

non si finisce mai

di imparare e di dubitare.

E così, ancora una volta

tanto facilmente come nasce una rosa

o si morde la coda una stella fugace,

seppi che la mia opera era stata scritta

perché La Più Bella Storia d’Amore

è possibile solo

nella serena e inquietante

calligrafia dei tuoi occhi.

(Luis Sepulveda)

Read Full Post »