Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for marzo 2017

ad2e45f77baf6a871769a820498383c6Due donne ho trovato dentro di me, scavando nel profondo; una è forte, decisa, lucida: lei sa cosa è giusto, sa cosa deve fare. La muove la passione, la spinge l’emozione. Non si accontenta di ciò che ha e sa quanto vale. Segue la sua strada, risoluta, lascia indietro ciò che non le è utile. Non ama: vive. E non chiede nulla.

L’altra è come il mosto: profuma di primavera, di giornate di sole. Piange nella pioggia per non farsi vedere. È fatta di mancanze e di malinconia. Il suo cuore è malato: non è a pezzi, ma gonfio da esplodere.

Sai che mi sgomenta, questa duplice me stessa; e forse è per questo che mi cammini accanto, silenzioso, in attesa di scorgere un sorriso sul volto di entrambe, e riconoscermi di nuovo intera, come mi hai sempre vista tu.

Annunci

Read Full Post »

tumblr_nlw5ikcOFn1taace4o1_1280Bene, suppongo che ora sai già tutto,

sai delle mie paure e dei miei traumi,

sai che sono abituata a fuggire tutto il tempo

e che finire e concludere dei cicli

costituisce per me ogni volta una sfida.

Ora sai che mi perdo guardando le nuvole

e che mi metto a parlare senza controllo

se sento che mi stai guardando.

Ora sai che quel fatto di essere pazza

non è uno scherzo,

così come sai cosa dire

per farmi perdere il controllo.

Suppongo che sai già che cammino piano

e che rido così alto, così forte.

Ora sai che sono vulnerabile e fragile.

Che mi prendo delle confidenze

e che alla più piccola provocazione

rispondo con una carezza.

Sono rimasta sorpresa

che tu non ti mettessi a correre,

che restassi, come fanno i coraggiosi,

a sentirmi parlare

e ad ascoltarmi con gli occhi,

a osservarmi mentre io fingevo di non farlo

e facevo finta di non accorgermi.

Ora che lo sai e che non sei fuggito,

ora che rimani

e che vedi il mondo insieme a me,

amico mio, mio complice,

per favore… abbracciami

e raccogli i miei pezzi piano piano.

Ora che hai conosciuto questo mostro,

abbracciami forte,

abbracciami alto.

(Mercedes Reyes Arteaga)

Read Full Post »